“Principi, tecniche e attrezzature per un’agricoltura del futuro.”

Main Slider
Main Slider

Sistemi agro-silvo-pastorali

Main Slider
Main Slider

Allevamento rigenerativo

Main Slider
Main Slider

Agricoltura Rigenerativa

Main Slider
Main Slider

Riproduzione microrganismi benefici e autoproduzione preparati fertilizzanti e rimineralizzanti

Main Slider
Main Slider

Tecnologie appropriate

Cosa è Terra Organica?

Terra Organica ONG nasce dall’esperienza interdisciplinare maturata in svariati anni di studio, ricerche e lavoro, in diversi paesi del mondo, in campo agro-ecologico, dell’economia alternativa e della rigenerazione ambientale. È un organizzazione multifunzionale, con un approcio olistico basato sull’integrazione di principi scientifici, conoscenze tradizionali, creatività ed intuito. Si pone come principio fondamentale la salute del suolo (la fertilità della terra), unico vero capitale sociale ed economico per l’umanità. È nostro obiettivo facilitare la diffusione di principi, tecniche e più concretamente una nuova coscienza che possa favorire lo sviluppo di una nuova cultura rurale, caratterizzata da un’alta efficienza di sistemi ecologicamente sani e produttivi, di nuovi modelli di micro-economia, che spingano all’aggregazione sociale e ad una nuova convivialità. Una cultura basata sull’osservazione ed il rispetto dei processi naturali, che possa ristabilire rinnovati equilibri di interazione tra esseri viventi, risorse naturali ed ambiente. 

 

Seguici su Facebook

La fertilità della terra determina il futuro di una civiltà

Sir Albert Howard

Le principali discipline che caratterizzano le modalità di azione di Terra Organica sono:

AGROECOLOGIA

È una scienza che applica concetti e principi di ecologia nella progettazione e gestione di agro-ecosistemi sostenibili (rif: agroecology.org). L’agroecologia applicata include una ricca varietà di principi, sistemi e tecnologie tra i più innovativi in campo Agro-Silvo-Pastorale sviluppati a partire dal secolo scorso, come: l’Agricoltura rigenerativa, l’Agroforestazione, la Policoltura, il Conservation Farming, il Keyline Design, l’Agricoltura Organica, il Pasture Cropping, la Biorimediazione, il Forest Gardening, la gestione olistica del bestiame (holistic management), il Polyface Farming, RegenAG 10, ecc.

PERMACULTURA

È la scienza di “Design del Connettere”, che si basa su protocolli derivanti da sistemi naturali successivamente riadattati ed applicati in campo della sostenibilità Ambientale, Sociale ed Economica per la creazione di modelli ecologicamente, socialmente ed economicamente compatibili e rigenerativi. Essa si basa sull’osservazione ed interpretazione della complessità delle moltitudini di interrelazioni e interconnessioni che caratterizzano la biosfera, offrendoci informazioni che, attraverso un attento studio e rielaborazione, divengono esempio o fondamenta per la pianificazione ed il design di insediamenti umani rigenerativi o per la rigenerazione di ecosistemi naturali. La Permacultura non si limita solo al Design di sistemi agricoli produttivi sostenibili e alla progettazione di edifici ecocompatibili o allo stimolo di nuove forme di convivenza sociale, piuttosto, si pone come obiettivo principale la connessione, a livello progettuale, di tutti gli ambiti che compongono la vita umana e il mondo naturale, curando sotto ogni aspetto il flusso e la gestione efficiente di risorse, siano esse umane, naturali, energetiche o economiche.

HOLISTIC MANAGEMENT

Una disciplina basata sul pensiero sistemico che fornisce efficaci mezzi per l’osservazione, la comprensione, la gestione ed il monitoraggio delle componenti e dei processi naturali di un fondo agricolo o di ecosistemi più complessi. Nel processo di pianificazione di ecosistemi agricoli sostenibili, il modo in cui si prendono le decisioni assume un ruolo centrale, poiché esse, aldilà della loro capacità e forza di incidenza, producono effetti sul mondo in cui viviamo. HM può aiutare a gestire intelligentemente terra e paesaggio, aumentandone salute e produttività, offrendo un futuro sostenibile alle generazioni che verranno.

ECOLOGIA PROFONDA

È una filosofia distaccatasi dall’ambientalismo convenzionale. Tra i principi cardine che la rappresentano, di fondamentale importanza, troviamo il concetto di ecocentrismo (in contrapposizione a quello dell’antropocentrismo) e la teoria secondo la quale vita ed evoluzione siano strettamente basate sul rapporto di “cooperazione, interazione e dipendenza mutuale tra organismi” (wikipedia: linn margulis). Ciò provoca un netto cambiamento di visione nel modo in cui: l’uomo osserva e vive la realtà che lo circonda, enfatizzando la necessità di sviluppare una coscienza basata sul rispetto di ogni essere vivente e di ogni altra entità presente sul nostro pianeta. L’ecologo “profondo” sfrutta la conoscenza e lo studio in campo ecologico (ragione), e ne fonde i principi e le metodologie di applicazione ed analisi con le altre facoltà umane: percezione, sentimento ed intuito.


In sintesi, il principio fondamentale a cui si ispira Terra Organica è rappresentato dalla realizzazione di modelli e sistemi produttivi:

(principi condivisi con Agricultura Regenerativa Española)